Archivio per Interpreter

Il Quarto Membro dell’Equipaggio (9) – L’Interpreter

Posted in Storia, Tecnologia with tags , , on 15 aprile 2012 by raghnor

Una parte del codice di Luminary

Il linguaggio macchina (assembly) dell’AGC svolgeva il suo lavoro in modo egregio per codificare le routine di sistema a basso livello che costituivano il cuore dell’Executive.

Ma pensare di far codificare ai programmatori le complesse equazioni necessarie ai programmi relativi a fasi delle missioni Apollo come l’allunaggio, il decollo o la navigazione utilizzando le stesse istruzioni non era possibile. Era necessario ideare un sistema che permettesse un superiore livello di astrazione, ovvero un linguaggio di programmazione di più alto livello, e anche un lavoro di superamento dei limiti dell’architettura dell’AGC per permettere l’utilizzo di tipi di dati più complessi.

Non potendo realizzare un vero e proprio linguaggio di alto livello con relativo compilatore (ovvero un traduttore tra il suddetto linguaggio e l’assembly dell’AGC), l’MIT ideò l’Interpreter.

Continua a leggere

Annunci