Riflessioni per l’Ombrellone (Anno IV – 3)

Armstrong prima di Apollo 11

“It suddenly struck me that that tiny pea, pretty and blue, was the Earth. I put up my thumb and shut one eye, and my thumb blotted out the planet Earth. I didn’t feel like a giant. I felt very, very small.”

“Di colpo venni colpito dal fatto che quel piccolo pisello, grazioso e blu, era la Terra. Ho sollevato il mio pollice e chiuso un occhio, e il mio pollice cancellava completamente il pianeta Terra. Non mi sono sentito un gigante. Mi sono sentito molto, molto piccolo.”

— Neil Armstrong

2 Risposte to “Riflessioni per l’Ombrellone (Anno IV – 3)”

  1. Da dove è tratta questa citazione? La vedo menzionata spesso, ma sempre senza una fonte, e il gesto di alzare il pollice e coprire la Terra è citato da molti moonwalker (per esempio Lovell, http://www.imdb.com/title/tt0925248/quotes).

  2. raghnor Says:

    In effetti quella di Lovell compare anche in Voices from the Moon (il bellissimo libro di citazioni di Chaikin). Quella di Armstrong l’ho trovata citata un po’ ovunque in rete ma la sorgente più autorevole (a mio parere) mi sembra un articolo del NASA Spinoff del 2007 (in cui compare insieme ad altre testimonianze simili di altri astronauti).

    Questo è l’URL:
    http://spinoff.nasa.gov/Spinoff2007/ch_2.html

    Negli archivi trovi anche la versione in PDF integrale della rivista.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...