Mission Patch: Apollo 16

La patch di Apollo 16 è di forma rotonda ed è dominata da un’aquila appollaiata sopra ad uno scudo rosso, bianco e blu (che ricorda la bandiera americana). Lo sfondo rappresenta una porzione di superficie lunare. Il contorno è blu con una serie di 16 stelle (a rappresentare il numero della missione) e i cognomi dei tre membri dell’equipaggio. Sopra allo scudo si trova un simbolo di color oro simile a quello che contraddistingue il logo della NASA.

La patch è stata disegnata da un artista della NASA, il cui nome non è noto, a partire da una serie di idee proposte da Young, Duke e Mattingly.

Qualche informazione in più sulla patch, la sua storia e il suo significato possiamo trovarlo in una dichiarazione di Charlie Duke:

“Ogni equipaggio ha scelto la propria patch. John, Ken ed io avevamo diverse idee che volevamo incorporare per commemorare la nostro missione: il patriottismo, il lavoro di squadra e la Luna. Volevamo che queste idee, più il numero della missione e il nome dei membri dell’equipaggio fossero rappresentati sulla nostra patch; abbiamo parlato con un artista della NASA e lui ha disegnato esattamente quello che volevamo. […] A rappresentare il lavoro di squadra, la forcella gialla della NASA posta sopra allo scudo […] Eravamo molto orgogliosi della patch, che per noi simboleggiava Apollo 16.”

Quello che Charlie Duke chiama una “wishbone”, una “forcella”, è l’elemento preso dal logo NASA che risale al 1959. La descrizione ufficiale recitava che “la forcella rossa è un’ala che rappresenta l’aeronautica (si trattava di un’ala della forma risultato dei più recenti sviluppi nell’ambito del volo ipersonico dell’epoca)”. Lo stesso elemento è stato utilizzato in seguito per la mission patch del volo STS-26, il primo volo dopo l’incidente del Challenger.

Una curiosità: l’unica altra patch Apollo con uno scudo, anzi in quel caso la patch stessa era proprio a forma di scudo, è stata quella di Apollo 10. Guarda caso un’altra missione che ha visto John Young come membro dell’equipaggio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...