Regalo di Compleanno

Visto che poco tempo fa ho festeggiato il primo anno di questo blog, ho pensato che come per tutti i compleanni fosse giusto farsi un regalo.

MarsEditIcon128.jpg

I più attenti avranno notato la comparsa di un nuovo badge nella barra laterale: è quello di MarsEdit, un editor offline per blog che supporta un buon numero delle principali piattaforme di blogging attualmente disponibili (WordPress incluso).

A cosa serve un editor offline? Semplice, a non dover litigare con l’editor disponibile nell’interfaccia web del blog engine (sono più le volte che ci ho litigato di quelle in cui ha funzionato perfettamente) e a poter lavorare su un post anche se la connessione internet non c’è (aereo, treno, casa al mare …).
Dopo aver scaricato la versione di prova a 30 giorni ed averlo usato per gli ultimi post, ne sono rimasto piacevolmente sorpreso e ne ho acquistato una licenza ($29.95, al cambio attuale circa 20 euro).


Alcuni punti interessanti:

  • l’editor per i post non è WYSIWYG ma testuale e quindi i tag HTML sono visibili nel mezzo del testo. Personalmente, essendo abituato fin da quando ho cominciato ad occuparmi di web a lavorare in questo modo, per me questo è un vantaggio perchè mi da maggior controllo sul risultato finale
  • è comunque disponibile una finestra di preview ed è possibile personalizzarla in modo che sia uguale in tutto e per tutto al vostro blog (basta recuperare una copia del CSS che il vostro blog usa). Non è mai successo durante le mie prove che ci fosse discrepanza tra la preview offline e il risultato finale dopo la pubblicazione
  • una delle funzionalità migliori del programma è la possibilità di definire un proprio set di tag HTML richiamabili da un menu a tendina apposito, con la possibilità di utilizzare dei segnaposto all’interno del tag (che viene rimpiazzato per esempio dal testo salvato nella clipboard)
  • la gestione di categorie, tags, post status, data di pubblicazione: tutto integrato e disponibile nella finestra di editing del post
  • l‘integrazione con WordPress non è completa: manca la gestione dei tag (marcatori di testo) propri di questa piattaforma (un esempio su tutti il per inserire una immagine con bordo e didascalia)
  • la gestione delle immagini offline non è ottimale, ma con un paio di trucchetti (e grazie ai tag personalizzabili) ho trovato un mio modo di venirne a capo

Lo sviluppatore è Daniel Jalkut, un programmatore indipendente che ha creato la propria piccola società, la Red Sweater. È una persona molto gentile e disponibile: risponde in poche ore qualsiasi domanda gli venga posta. Ed è aperto a consigli, feedback e quant’altro.

Completezza dell’informazione: nello stesso periodo ho scaricato e provato anche Ecto. MarsEdit ha vinto il confronto per pulizia dell’interfaccia e funzionalità. Ma se preferite un editor WYSIWYG potrebbe essere il prodotto che fa per voi.

Se qualcuno dei miei lettori si diletta anche a scrivere blog e possiede un Mac, questo è sicuramente l’editor migliore.

Ah, dimenticavo: questo NON è uno spazio pubblicitario pagato dallo sviluppatore 🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...