Un edificio senza termini di paragone

Nel bel mezzo di Merrit Island (Florida), dove sorge il Kennedy Space Center, si trova un edificio dalle proporzioni incredibili (è il quarto edificio al mondo per cubatura). È il VAB (Vehicle Assembly Building). Nella foto qui sotto, da me realizzata, vedete il VAB in lontananza (nella foschia); era a circa 14 Km in linea d’aria dalla mia posizione …

Il VAB da lontano

Il VAB da lontano

È alto 160 mt, largo 218,2 mt per 157,9 mt per un’area complessiva di 32,400 mt quadrati.

Possiede 4 porte per permettere l’uscita dei razzi: ognuna è alta 139 mt e larga fino a 12,2 mt nella parte bassa.

È ben piantato nel suolo della Florida (per non volare via al primo uragano !) da più di 4,000 pilastri.

Il VAB è ora usato per assemblare le varie parti dello Shuttle in configurazione di lancio (con i due booster e il grande serbatoio) ma originariamente era stato pensato per permettere di assemblare in verticale fino a 4 Saturn V direttamente connessi alla torre di lancio (entrambi posti sopra il crawler, il mezzo cingolato che avrebbe poi portato il tutto fino all’area di lancio (uno dei due PAD disponibili al Kennedy Space Center, ancora usati dagli Shuttle).

L'interno

L'interno

L’interno è caratterizzato da una serie di piattaforme a diverse altezze (per poter lavorare alle varie interconnessioni tra gli stadi del Saturn I-B / V) e da alcune enormi gru per spostare le varie parti ed accostarle con la massima cura e precisione.

Il VAB è talmente alto che a detta del personale della NASA possiede un suo microclima: nelle giornate molto umide, si formano “nuvole al di sotto del soffitto, nubi da pioggia.”.

Il VAB

Il VAB

In occasione del Bicentenario della nascita degli USA, è stata dipinta una bandiera americana su di esso (si vede nella foto qui accanto). Le dimensioni di questa bandiera possono aiutare a comprendere meglio la maestosita’ dell’edificio: ognuna delle stelle della bandiera è alta 1,83 mt e il rettangolo blu che le contiene ha le stesse dimensioni di un campo regolamentare da basket; le striscie sono larghe come una corsia dell’autostrada e complessivamente la bandiera e’ alta 63,7 mt e larga 33,5 mt.

Un piccolo aneddotto: quando il VAB era prossimo al completamento, la NASA chiese ad una equipe di fotografi professionisti di Life (il noto periodico americano) di preparare una serie di immagini per rappresentare l’enormità dell’edificio. Dopo un paio di settimane di duro lavoro (e centinaia di rullini), i fotografi gettarono la spugna: non riuscivano a realizzare una scatto che aiutasse la mente umana a comprendere quanto il VAB fosse grosso; ad esempio, mettendo una figura umana nelle foto e allontanandosi tanto da poter includere tutto l’edificio nello scatto, l’uomo non risultava più distinguibile, tanto avevano dovuto arretrare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...